facebook shop farmacia

Facebook Shop per la Farmacia

In questo articolo parleremo di Facebook Shop per la Farmacia. Cosa è Facebook Shop e come usarlo per la tua Farmacia.

È di poco tempo fa l’annuncio di Zuckerberg che ora è possibile avere uno shop direttamente nella pagina Facebook della propria farmacia e questo shop è stato chiamato Facebook Shop, un e-commerce vero e proprio dove i visitatori potranno fare acquisti.

Bellissimo no?

Certamente un passo avanti non indifferente ma occorre leggere questo annuncio nella giusta ottica per poterlo usare al meglio e trarne i massimi vantaggi altrimenti, senza le informazioni che ora ti daremo, rischi di fare un buco nell’acqua non indifferente.

Lo scopo di Facebook, almeno quello dichiarato, è di permettere a tutti, gratuitamente, di aprire il proprio negozio online per vendere i propri beni direttamente su Facebook e Instagram e non dimentichiamo che la galassia di Facebook copre anche WhatsApp, Messenger e Facebook Marketplace che verranno tutti integrati in un modo o nell’altro.

È facile capire che il grosso vantaggio, oltre al fatto di essere del tutto gratuito, è anche di potere usare tutti gli strumenti di Facebook per gestire le relazioni con gli utenti, il customer care, e questo è molto interessante.

Qui il video rilasciato da Facebook che mostra una piccola realtà americana presa come esempio di chi potrebbe beneficiare di Facebook Shops.

Però non è tutto oro quello che luccica. Vediamo perché e facciamo delle considerazioni molto importanti.

Una funzione simile su Facebook esiste già e ti permette di mostrare tutti i prodotti che hai sull’e-commerce del tuo sito anche sulla tua pagina Facebook. In pratica l’utente può vedere e scorrere il catalogo dei tuoi prodotti e poi, quando ha trovato quello che cerca, può passare all’acquisto direttamente sul tuo sito. Una funzione molto interessante e che ti permette di allargare la platea dei possibili clienti e fare in modo che questi scorrano o cerchino i tuoi prodotti direttamente dentro Facebook.

La differenza tra il catalogo e Facebook Shop sarà che con quest’ultimo l’utente potrà scorrere i prodotti ed effettuare l’acquisto senza mai uscire da Facebook, quindi effettuando il pagamento – come non è ancora dato saperlo – direttamente su Facebook.

Facebook Shop per ora non esiste. È un annuncio di una funzionalità che è disponibile negli USA solo per alcune realtà e verrà poi esteso a tutto il mondo con gradualità. Fino ad ora si conoscono solo le informazioni che ti stiamo dando qui per completezza e per non credere a qualsiasi cosa ti diranno. Al momento non ci sono date certe per l’Italia.

Non si potrà vendere qualsiasi cosa su Facebook Shop. Le medicine e gli integratori alimentari sono esclusi e questo significa che una Farmacia non potrà avere il suo Facebook Shop.

Sono infatti esclusi dalla vendita

  • Servizi
  • Prodotti digitali
  • Medicine
  • Contenuti scaricabili e in abbonamento
  • Prodotti per adulti
  • Alcolici
  • Animali
  • Tabacco e droghe
  • Offerte di lavoro
  • Integratori di qualsiasi tipo
  • Esplosivi, munizioni e veleni
  • Strumenti finanziari e valute virtuali

Ci saranno tante altre funzioni come i live di presentazione di un prodotto, la realtà aumentata e altro di cui, ad oggi, non si sa molto di più perché è tutto in evoluzione.

Quindi devi avere il tuo e-commerce sul tuo sito?

Sì, assolutamente sì!

L’errore più grossolano e fatale che un imprenditore – un Farmacista nel nostro caso – potrebbe fare oggi è di legare le sue fortune e sorti a una sola piattaforma.

Facebook, Instagram e compagnia bella sono solo dei veicoli promozionali ma l’e-commerce – così come il sito e qualsiasi altro servizio digitale – della Farmacia deve essere legato a qualcosa di proprietario e controllabile al 100% dal Farmacista, non da un Mark Zuckerberg qualsiasi.

Perché immagina uno di questi scenari.

  • Se domani il tuo account Facebook o Instagram venisse hackerato o rubato, cosa succederebbe al tuo store online? Non pensare che non possa succedere perché in realtà è una delle cose più comuni.
  • Se un domani il tuo pubblico di riferimento non fosse più su Facebook cosa faresti?
  • Se domani Mark decidesse che gli devi dare una percentuale del 20% su ogni vendita, cosa succederebbe?

Ricordiamo che tutto ciò che è gratis in fase iniziale, lo è solo per raccogliere il maggior numero di adesioni e per ingraziarsi gli azionisti, ma quando poi la base di utenti diventa massiccia, allora è il momento di monetizzare. E nonostante i proclami di Zuckerberg che tutto sarà sempre gratuito, nessuno può averne la certezza.

E Facebook non è nuova a queste cose. Ne abbiamo già parlato ma tempo addietro la portata dei post che facevi su Facebook era molto più ampia di oggi, e si è andata assottigliando sempre di più per spingere la gente a usare le sponsorizzate, che hanno un costo.

Google all’inizio proponeva la GSuite gratuita per tutti. Quando poi ha raggiunto una massa critica, è diventata a pagamento.

Quindi, lo ribadisco, i social sono degli ottimi strumenti promozionali e vanno usati per quello che ti possono dare di positivo ma non possono e non devono – se vuoi avere successo – essere l’unico canale con il quale la tua Farmacia si pone sul mercato.

Uno Shop di Facebook non potrà mai sostituire un e-commerce con 10.000 articoli e, nel caso delle Farmacie, non ha alcuna rilevanza perché non ci si possono vendere medicine e integratori che sono tutto ciò che una Farmacia vende.

Anche il processo di acquisto direttamente all’interno dell’app di Facebook è una cosa che si sta sperimentando adesso negli USA ma prima che possa trovare applicazione in Europa dove le norme sono molto più stringenti, passerà molto tempo e sarà tutta da vedere.

Ti ricordo che tempo fa Facebook aveva proposto la propria criptovaluta – Libra – concorrente al Bitcoin con grandi proclami e grandi promesse ma, ad oggi, tutto è completamente fermo e impantanato in mille regolamentazioni che non possono essere applicate, la privacy e via di questo passo.

E quindi cosa devi fare?

Dato che come Farmacia non potrai utilizzare Facebook Shops, sicuramente la prima cosa da fare è un e-commerce per la tua Farmacia con la piattaforma Farmacia Evoluta. Ne abbiamo parlato diffusamente e ti consiglio di leggere questa pagina se vuoi saperne di più.

Stiamo implementando, proprio in quest’ottica, la condivisione del tuo catalogo prodotti direttamente sulla tua pagina facebook in modo da sfruttare questo social per quello che può dare alla tua Farmacia ma senza legarsi a doppio filo a un servizio gratuito di cui ancora non si sa nulla e ancora meno di come si svilupperà nel futuro.

L’e-commerce sul tuo sito è tuo, nessuno può modificare le condizioni perché regolate da un contratto e rimarrà tuo finché deciderai di tenerlo aperto, non finché qualcuno non prenderà decisioni al posto tuo.

Se hai bisogno di maggiori informazioni non esitare a contattarci senza alcun impegno